Se si sospetta una difficoltà di apprendimento, è possibile richiedere una prima consulenza all'equipe.

Questa consiste in un colloquio dedicato ai genitori al fine di  formulare una prima lettura del problema presentato e decidere insieme, se necessario, il percorso di valutativo più adatto. E' possibile infatti scegliere tra differenti percorsi: 

Valutazione di primo livello: prevede una valutazione parziale delle aree che si sospetta possano interferire con le fragilità riscontrate dal soggetto. Può essere realizzata in un unico breve incontro e rappresentare l’inizio del un percorso valutativo completo. 

Valutazione neuropsicologica completa (valida ai fini scolastici): viene proposto un percorso valutativo completo volto ad indagare il funzionamento cognitivo, le abilità neuropsicologiche, il linguaggio e le abilità strumentali (lettura, scrittura e calcolo). Cosi come richiesto dalla normativa vigente della Regione Lombardia (L170/2010), è previsto il lavoro in equipe di tre specialisti differenti ( psicologo,neuropsichiatra infantile logopedista) al fine di formulare una diagnosi il più possibile accurata.

DISLESSIA: come riconoscerla?

INFANZIA

 

- ritardo nello sviluppo del linguaggio

- difficoltà a ripetere parole      complesse

   (es. termosifone invece  di termosifone)

- difficoltà con rime e filastrocche

SCUOLA 

PRIMARIA

- difficoltà a leggere a voce alta

- confusione di lettere visivamente   simili (B/D, M/N) o che hanno suono simile (D/T, B/P, F/V)

- perdita di  segno quando legge

difficoltà ad imparare l'alfabeto, i  giorni della settimana o i mesi      dell'anno

SCUOLA

SECONDARIA

- lettura lenta ed imprecisa

- tempi lunghi nello studio

- difficoltà nella comprensione del     testo

- difficoltà di memoria e attenzione

- fatica nella produzione scritta e orale

Contattaci

telefono  347.6546382 - 02.94773111

e-mail     info@centronexia.it

c/o Humanitas Medical Care 

Via Domodossola 9/A

20145 Milano