SEI DISLESSICO? COME RICONOSCERE LA DISLESSIA NEGLI ADULTI

Aggiornato il: mar 5


dislessia adulti: come riconoscerla, diagnosi e test

La Dislessia (disturbo specifico della lettura che si manifesta con una difficoltà nella decodifica di un testo), così come altri Disturbi Specifici di Apprendimento, con il passare degli anni, spesso si compensa, ovvero riduce la sua espressività, ma continua a portare a conseguenze anche nell’età adulta.


Dislessia in età adulta Milano


In Italia, i Disturbi Specifici dell’Apprendimento interessano circa il 4% della popolazione, circa 2.000.000 di persone; in Lombardia, ad oggi, sono tremila in più rispetto all’anno scorso, ma i numeri sono in continuo aggiornamento. In età adulta, purtroppo, è ancora difficile avere un supporto applicando le misure previste dalla legge 170/2010 e la valutazione diagnostica è più complicata da ottenere a causa della mancanza di centri diagnostici riconosciuti e specifici per l'età adulta.


Se sei lombardo, per aiutarti a identificare la probabilità che tu sia dislessico e cosa fare in questo caso, rivolgiti a centri specializzati con equipe autorizzate dalle ATS, con specifica attenzione alla dislessia in età adulta di Milano o altre province; in modo da ottenere nel più breve tempo possibile una diagnosi dislessia per adulti.


Negli ultimi anni l’attenzione della neuropsicologia alla dislessia negli adulti è cresciuta enormemente ed è possibile trovare centri dove sottoporsi a screening, valutazioni complete o a check list per comprendere meglio il problema nella propria città.


Per approfondire il tema della dislessia negli adulti, puoi leggere anche: • Come la dislessia negli adulti incide negli studi universitari: Dislessia all'università: agevolazioni e test

• Come la dislessia negli adulti incide nel posto di lavoro: Adulti e dislessia nel lavoro: 10 modi in cui i datori di lavoro possono aiutare i dipendenti


Se hai già preso un appuntamento o sei solo curioso, di seguito puoi trovare un elenco di segnali che potrebbe aiutarti a capire se hai bisogno sostenere un test di dislessia per adulti.


Dislessia adulti: tutti i segnali


Si stima che siano 12.000 le persone con DSA che ogni anno si avvicinano al mondo del lavoro: molti di più quelli che affrontano il problema, svolgendo le mansioni più disparate. Se ti senti spesso in difficoltà e vuoi sapere se rientri nelle casistiche italiane ecco un elenco di sintomi che potrebbero aiutarti a decidere se hai bisogno di sottoporti ad un test per la dislessia:


  • Performance basse nell’ambiente lavorativo: avere difficoltà nei compiti più complessi e impegnativi, soprattutto quando è coinvolta la lettura e la memoria, o quando è richiesta velocità esecutiva potrebbe essere un segnale di dislessia in età adulta.

  • Un caso di dislessia in famiglia: la dislessia, anche quella che si scopre solo in età adulta, ha una forte componente ereditaria: spesso ricorre nella stessa famiglia attraverso le generazioni. Nonostante tu non ti sia mai accorto di avere un problema di DSA, è possibile avendo un caso in famiglia, che tu risulti positivo al test per la dislessia in età adulta.

  • Difficoltà nell'apprendimento della lettura: se alle elementari hai avuto più difficoltà rispetto ai tuoi compagni ad imparare a leggere, se facevi molti errori ortografici o se le tabelline erano per te un incubo, potresti essere dislessico; il nostro consiglio è naturalmente quello di rivolgerti quanto prima ad uno specialista di DSA.

  • Scarsi risultati a scuola: se pensi di aver faticato di più rispetto alle tue capacità generali e che i risultati non corrispondevano al tuo impegno, ma i tuoi genitori non ti hanno mai fatto sostenere un test per la dislessia, è possibile scoprirlo ora, non è mai troppo tardi

  • Difficoltà nelle lingue straniere: avere problemi ad imparare una lingua straniera, in particolare a scriverla, è un sintomo molto comune nelle persone con dislessia; riscontro che si ha di solito quando si cresce e si inizia a viaggiare con costanza.

  • Leggere non è un’attività piacevole:  se ancora oggi, leggi lentamente, scambi le lettere o avverti disagio nella lettura a voce alta, potresti avere una DSA. Quello della lettura è il primo campanello d'allarme per cui solitamente si consiglia un test per la dislessia. Il sintomo 0, per intenderci.


Test dislessia adulti


Chi ha iniziato la propria carriera scolastica prima del XXIesimo secolo e in particolare del 2010 (l’anno in cui è uscita la legge 170/2010 che riconosce i DSA) spesso patisce le false credenze intorno all'argomento DSA e in particolare le conseguenze della scarsità di centri che erano presenti allora sul territorio (i centri per la dislessia in età adulta a Milano erano davvero pochi). Oggi però è sempre più importante sopperire a queste mancanze del passato attraverso un'informazione mirata che serva a migliorare la propria qualità di vita personale e lavorativa.


Per avere la conferma della dislessia occorre sottoporsi ad una batteria di test neuropsicologici presso un servizio pubblico per adulti oppure un centro o professionista privato qualificato. Leggere, scrivere e calcolare abitualmente sono atti così semplici ed automatici che risulta complesso comprendere le difficoltà che affronta chi ha una DSA. Se ti sei reso conto di avere un rendimento più basso rispetto al tuo impegno sul posto di lavoro, sottoponiti al test per la diagnosi di dislessia in età adulta: non sei solo.




684 visualizzazioni

Contattaci

telefono  347.6546382 - 02.94773111

e-mail     info@centronexia.it

c/o Humanitas Medical Care 

Via Domodossola 9/A

20145 Milano