Un allenamento divertente per migliorare la regolazione emotiva dei bambini.

Sembra sorprendente, ma è possibile migliorare la regolazione emotiva del vostro bambino in soli 7 minuti al giorno. Vi spieghiamo meglio.


Di fronte a situazioni difficili le emozioni possono perdere il controllo e portare a reazioni esagerate, con scoppi d’ira o tracolli. Questo è estremamente comune nei momenti dei compiti e in generale in questo momento difficile che stiamo vivendo.


L’attività fisica, anche solo per pochi minuti, modifica i neurotrasmettitori nel cervello e può avere un enorme impatto sulla capacità di regolazione dell’emotività.

La nostra mente, il nostro cervello e il nostro corpo sono tutti interconnessi.

Quando il vostro bambino è sotto pressione, il suo cervello produce alti livelli dell'ormone dello stress, il cortisolo. Produce anche adrenalina. Un aumento del cortisone pò aumenta l'ansia e la disregolazione. Quando questo accade, le abilità funzionali e di comunicazione sociale diminuiscono - perché il cervello non può accedere alla corteccia prefrontale, che controlla il funzionamento esecutivo.

Questo innesca una risposta di lotta o di fuga portando così un enorme picco di adrenalina.


Numerosi studi hanno dimostrato che l'esercizio fisico riduce i livelli di cortisolo e di adrenalina, aumentando la dopamina e altre endorfine; in altre parole, aiuta a migliorare la regolazione emotiva.

Inoltre gli esercizi preparano il cervello a concentrarsi maggiormente e ad imparare.

Possono essere fatti al mattino, prima delle lezioni di scuola, oppure al pomeriggio prima dei compiti a casa, o nei momenti in cui il bambino ha bisogno di decomprimersi.






158 visualizzazioni0 commenti