UN ANNO IN MASCHERA 7 consigli per l'uso della mascherina a scuola



Il 14 settembre riapriranno le scuole e tra pochi giorni molti studenti e insegnanti saranno in aula per il recupero degli apprendimenti.

Sappiamo che il numero dei contagi è in aumento e il tempo che le istituzioni scolastiche hanno per riorganizzasi in modo da garantire il pieno rispetto delle misure contenitive, è davvero poco!

Per il nostro Governo il rientro a scuola è diventata una questione prioritaria ma c’è ancora una grande incertezza su come si tornerà in classe.

Continua infatti il dibattito anche sull’uso della mascherina: sembrerebbe obbligatoria per gli insegnanti e gli alunni dai sei anni in su dove non sia garantito il distanziamento di 1 metro.

Quello che sembra certo è che ci aspetta un anno scolastico molto impegnativo e caratterizzato da incertezza


Come aiutare quindi gli studenti ad affrontare l’anno scolastico “in maschera”? Ecco alcuni consigli per il rientro a scuola :


1. Nuove routine: quando riapriranno le scuole gli alunni si troveranno di fronte a nuovi orari, nuovi regolamenti, nuove linee guida e, molto probabilmente, all’uso obbligatorio della mascherina. Ma sappiamo come al nostro cervello non piacciano le sorprese, amiamo infatti fare previsioni trovando schemi familiari e prevedibili. Attenzione quindi, perché gli alunni avranno bisogno di un periodo di adattamento per prendere dimestichezza con le nuove routine. Non tutti gli studenti sono già abituati al rigore delle misure di contenimento, pertanto delle attività condivise e prevedibili possono aiutarli ad accettarle e impararne l’uso corretto nonché a ridurre le preoccupazioni.


2. La forza delle parole: meglio non dare per scontato alcune informazioni e dedicare le prime settimane a parlare del perché si devono adottare certe misure preventive. Ad esempio porre alcune domande al gruppo classe può aiutare ad avviare una riflessione condivisa.

Es. Come ci protegge una mascherina? Cosa non vi piace nell’indossare la mascherina?

Riconoscete le persone quando indossano la mascherina? Da cosa le riconoscete?

Quali mascherine indossate più volentieri?

3. Maschere come i supereroi: per i più piccoli può essere divertente paragonare le mascherine al travestimento dei supereroi. Si potrebbero creare in classe delle maschere con il cartoncino e i colori, ognuno potrà scegliere il suo eroe preferito. Sarebbe un'idea carina al mattino, per l ’ingresso in aula, invitarli a salutare l’insegnante con il gesto supereroe prescelto.


4. Comunicazione con i genitori: sarebbe utile inviare una lettera ai genitori che descriva le procedure e le nuove routine della classe. Sulla lettera si potrebbero inoltre inserire delle domande utili per capire meglio come hanno vissuto la pandemia in questi ultimi mesi gli alunni.

Es. Come vive vostro figlio l’uso della mascherina e delle altre misure di prevenzione?

Quali sono i modi per farlo sorridere di più? Ci sono stati dei cambiamenti a casa che sarebbero utili da sapere? Come possiamo lavorare insieme quest'anno?


5. Settimane a tema: le prime settimane di scuola saranno difficili per tutti, insegnanti e studenti. A volte distogliere l'attenzione dal problema e concentrarsi su altro fa bene.

Un modo per farlo è quello di trattare un tema diverso ogni settimana e da lì creare associazioni e connessioni diverse per gli apprendimenti. Ad esempio nominare la Settimana dei colori, la Settimana degli animali, la Settimana della musica e la Settimana dell’amicizia.

6.Parlare di emozioni: possiamo leggere le espressioni facciali dagli occhi in su? Certo che si...bastano alcuni minuti di pratica al giorno e può diventare anche un bel modo per giocare insieme. Uno studente con la mascherina prova a mimare un’espressione emotiva e il compito dei compagni sarà quello di indovinare l’emozione corrispondente. Da provare!

7. Gradualità: sarà importante non aver fretta di ricorrere i programmi didattici lasciati indietro o farsi prendere dall’ansia per colmare le lacune. Gli studenti avranno bisogno di tempo per rivivere la scuola come luogo di crescita in cui si impara anche a socializzare in modo differente (in maschera)


BUON INIZIO!!!

Marcella Mauro & Ylenia Canavesio

815 visualizzazioni

Contattaci

telefono  347.6546382 - 02.94773111

e-mail     info@centronexia.it

c/o Humanitas Medical Care 

Via Domodossola 9/A

20145 Milano